Tris di gallette

Tris di gallette
icon
Preparazione

30 minuti

icon
Cottura

15 minuti

icon
Difficoltà

Bassa

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti :

Per la crema di fagioli con gamberi:
120 g di fagioli borlotti ben scolati
8 gamberi
1 spicchio d’aglio
zenzero fresco
peperoncino a piacere
succo di 1/2 lime
olio extravergine di oliva
sale

Per la crema di robiola e carciofi:
100 g di robiola
1 o 2 carciofi a seconda della grandezza
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
prezzemolo fresco
sale, pepe

Per la crema di yogurt greco alle erbe e salmone affumicato:
100 g di yogurt greco
50 g di salmone affumicato
erba cipollina
menta
pepe rosa
olio extravergine di oliva
sale, pepe

gallette di riso per servire ( circa 12 )

Per la crema di fagioli con gamberi: frullate i fagioli con sale, olio a filo e un pizzico di pepe fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Pulite i gamberi eliminando la testa, il carapace e l’intestino. Versate poco olio in una padella con l’aglio in camicia e qualche cm di zenzero fresco grattugiato, aggiungete i gamberi, fateli rosolare su entrambi i lati, sfumate con il succo di lime e condite con sale e peperoncino a piacere. Servite la crema di fagioli sulle gallette assieme ai gamberi.
Per la crema di robiola e carciofi: lavorate la robiola con qualche ciuffo di prezzemolo tritato, olio evo, sale e pepe e tenete da parte. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, quindi affettateli sottilmente. Scaldate poco olio in una padella con l’aglio in camicia, aggiungete i carciofi e lasciateli rosolare qualche minuto, salateli e proseguite la cottura aggiungendo acqua all’occorrenza. Servite le gallette con la crema di robiola e i carciofi. 
Per la crema allo yogurt greco e salmone affumicato: lavorate lo yogurt greco con qualche cucchiaio di olio, le erbe a piacere tritate finemente, sale e pepe. Tagliate a striscioline il salmone.  Servite le gallette con la crema allo yogurt, pepe rosa a piacere e il salmone. Se preferite potete scottare in padella il salmone per qualche secondo.