Polpettone vegetariano

Polpettone vegetariano
icon
Preparazione

30 minuti

icon
Cottura

35 minuti

icon
Difficoltà

Media

Cuocete le lenticchie con l'alloro per circa 40 minuti, finché saranno ben cotte; salatele a fine cottura e eliminate l'alloro.
Nel frattempo cuocete le patate in acqua leggermente salata; una volta cotte scolatele ed eliminate la buccia.
Schiacciate le patate con una forchetta e trasferitele in una ciotola, aggiungete le lenticchie, il concentrato di pomodoro, i funghi secchi tritati finemente (precedentemente messi in ammollo in acqua tiepida), le olive, l'uovo, il dado e erbe aromatiche a piacere. Frullate metà del composto con un frullatore a immersione.
Amalgamate tutti gli ingredienti, regolate di sale e pepe e aggiungete pangrattato quanto basta ad ottenere un composto morbido, ma facile da manipolare; occorrono circa 3-4 cucchiai di pangrattato.Date al composto una forma allungata, tipica del polpettone e trasferitelo in una teglia rivestita di carta forno; condite con l'olio evo e cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 30-35 minuti.
Fatelo intiepidire prima di affettarlo e accompagnatelo con patate al forno o verdure di stagione.
Ingredienti per 4 persone

100 g di lenticchie secche
250 g di patate
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
15 g di funghi secchi
1 cucchiaino di dado granulare
2 foglie di alloro
erbe fresche a piacere
1 uovo
pangrattato senza glutine
olio extra vergine d’oliva
sale, pepe