Pancakes senza glutine con pesche caramellate

Pancakes senza glutine con pesche caramellate
icon
Preparazione

30 minuti

icon
Cottura

3 minuti

icon
Difficoltà

Molto bassa

Ingredienti per 4 persone

Per i pancakes:
2 uova intere
50 g di miele millefiori
50 g di olio di semi di girasole
250 g di farina di riso
250 g di bevanda vegetale al riso e cocco
1 cucchiaino di lievito per dolci
½ cucchiaino di vaniglia in polvere

Per le pesche caramellate:
2 pesche noci
1 cucchiaio di miele
cannella in polvere q.b.

Dividete i tuorli dagli albumi.
Montate gli albumi a neve con le fruste elettriche e tenete da parte. 
Montate i tuorli (con una frusta a mano o con le fruste elettriche) con il miele fino ad ottenere un composto chiaro.
Aggiungete a filo l’olio, continuando a mescolare gli ingredienti con le fruste.
Aggiungete ora la farina setacciata con il lievito e la vaniglia, quindi aggiungete anche la bevanda vegetale e amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Incorporate ora gli albumi precedentemente montati a neve, un po’ alla volta e con movimenti dal basso verso l’alto.
Dovete ottenere una pastella liscia e priva di grumi.

Nel frattempo preparate le pesche caramellate: eliminate dalle pesche il nocciolo e la buccia, tagliatele a spicchi e ponetele in una padella antiaderente con il miele e la cannella in polvere a piacere. Fate cuocere le pesche fino a quando sono morbide, ma sode, aggiungendo poca acqua all’occorrenza.
Cuocete i pancakes in una padella leggermente oliata: versate l’impasto sulla padella calda aiutandovi con un mestolo e girate i pancakes quando si formano delle bollicine in superficie; continuate fino ad esaurimento della pastella.

Servite i pancakes con le pesche caramellate.