Crocchette vegetariane di miglio

Crocchette vegetariane di miglio
icon
Preparazione

30 minuti

icon
Cottura

1 ora

icon
Difficoltà

Media

Ingredienti per 4 persone

Versate il miglio in un pentolino antiaderente e lasciatelo tostare a fuoco basso per pochi minuti; aggiungete 300 g di acqua e lasciate cuocere, a fiamma molto bassa, con un coperchio.
Salate e proseguite la cottura per circa 20-25 minuti, controllando la cottura di tanto in tanto. Spegnete il fuoco quando il miglio avrà assorbito tutta l'acqua.
Versate il miglio cotto in un'ampia ciotola e lasciatelo raffreddare completamente; nel frattempo pelate la carota, quindi tagliatela a piccoli pezzi e affettate i cipollotti.
Scaldate un paio di cucchiai di olio in una padella antiaderente, aggiungete i cipollotti, la carota e i piselli, salate e coprite con dell'acqua o brodo vegetale. Fate cuocere fino per circa 15-20 minuti, fino a quando le verdure non saranno ben cotte. Frullate una parte delle verdure (se occorre aggiungete poca acqua) e mescolate tutte le verdure (sia quelle frullate che le altre a pezzi) con il miglio, quindi aggiungete il parmigiano e l'uovo.
Regolate di sale e pepe. Aggiungete qualche cucchiaio di pangrattato, quanto basta per ottenere  un composto abbastanza morbido, facile da manipolare. Formate delle piccole polpette, passatele nel pangrattato e ponetele in una teglia rivestita di carta forno. Condite le crocchette con l'olio extra vergine d’oliva e fatele cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti, girandole a metà cottura. Servitele calde.