Chiacchere senza glutine

icon
Preparazione

1 ora

icon
Cottura

15 minuti

icon
Difficoltà

Media

Ingredienti

200 g di farina di riso + altra per la lavorazione
50 g di fecola di patate
2 cucchiai di zucchero di canna
50 g di burro a temperatura ambiente
3 uova intere
4 cucchiai di grappa
10 g di gomma di guar
la scorza di un’arancia non trattata
1 litro di olio di semi di arachide
zucchero a velo q.b.

Trasferite la farina di riso, la fecola, la gomma di guar e lo zucchero in una ciotola capiente, unite il burro ( a temperatura ambiente ) tagliato a cubetti e mescolate brevemente gli ingredienti ottenendo un composto sabbioso. Aggiungete la grappa, le uova e la scorza grattugiata dell’arancia, quindi continuate ad impastare per amalgamare tutti gli ingredienti e proseguite fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.  
Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare almeno 30 minuti. Riprendete l'impasto, disponetelo sul piano di lavoro infarinato e stendetelo fino a ottenere una sfoglia sottile; per rendere la sfoglia ancor più sottile utilizzate la macchina per la pasta, in questo modo otterrete delle chiacchiere molto friabili. Ritagliate dei rettangoli con una rotella; fate due incisioni su ogni rettangolo e separate leggermente le parti ritagliate. Riscaldate l’olio in una casseruola dai bordi alti e, quando l’olio sarà ben caldo, friggete le chiacchiere poche alla volta, fino a doratura. Una volta cotte scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cunica. Decorate con lo zucchero a velo.
Prodotti correlati