Zeppole San Giuseppe

INGREDIENTI
Per la pasta choux:
250 g di acqua
150 g di farina 0
50 g di olio di semi di girasole
3 uova intere
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 pizzico di sale



Per la crema:
500 ml di latte di soia senza zucchero
100 g di zucchero di canna
60 g di farina 0
3 tuorli
½ bacca di vaniglia
scorza di un limone non trattato
zucchero a velo, amarene sciroppate

PREPARAZIONE
Per la pasta choux: in una casseruola d’acciaio con il fondo spesso versate l’acqua, il sale, lo zucchero e l’olio. Mettete su un fuoco medio e portate a bollore. Quando bolle versate tutta in un colpo la farina precedentemente setacciata. Continuate a cuocere ancora per qualche minuto, il composto deve essere omogeneo, senza grumi e deve staccarsi completamente dalle pareti della casseruola. Togliete dal fuoco, versare il composto nella ciotola della planetaria e fate intiepidire. Alla velocità minima aggiungete le uova, un uovo alla volta, aggiungendo il successivo solo quando il precedente si sarà completamente assorbito.
Trasferite l’impasto ottenuto in una sac à poche con una bocchetta a stella e formate le zeppole  della dimensione che desiderate.
Fate cuocere nel forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti; quindi aprite il forno e lasciate raffreddare le zeppole all’interno del forno in modo da farle asciugare completamente. Se formate delle zeppole più grandi controllate la cottura e prolungatela, se necessario.
Per la crema: versate il latte in un pentolino con i semini della bacca di vaniglia e la scorza del limone, portate sul fuoco e fatelo scaldare.
Sbattete i tuorli con lo zucchero di canna in una casseruola d’acciaio, unite la farina e quando il latte è caldo filtratelo e aggiungetelo, poco alla volta, alla miscela di tuorli, zucchero e farina. Portate il composto sul fuoco e mescolate spesso con una frusta; cuocete la crema fino a quando si addenserà. Lasciate raffreddare completamente la crema coprendola con della pellicola alimentare.Riempite le zeppole con la crema, aiutandovi con una sac à poche e adagiate un po’ di crema anche sulla parte superiore della zeppola; infine spolverizzate con zucchero a velo e aggiungete l’amarena sciroppata.