Vegan burger con zucca e granulare di soia

Difficoltà: media
INGREDIENTI 
(per 6 panini)
Per i panini:
500 g di farina 0
280 g di latte di soia al naturale
50 g di olio extravergine di oliva
2 cucchiaini di malto d’orzo
3 g di lievito di birra secco
10 g di sale fino
semi di sesamo
malto d’orzo e latte di soia per la superficie

Per i veg burger:
100 g di granulare di soia
180 g di polpa di zucca
2 scalogni
1 costa di sedano
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 spicchio d’aglio
spezie a piacere ( paprika affumicata, zenzero, pepe )
sale
pangrattato o farina di ceci q.b.
olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE
In una ciotola capiente sciogliete il lievito con il latte di soia tiepido e il malto.
Dopo aver sciolto il lievito unite la farina e l’olio, infine aggiungete il sale e lavorate gli ingredienti con un cucchiaio.
Dopo aver amalgamato gli ingredienti, spolverizzate con poca farina un piano di lavoro e lavorate l’impasto per 10 minuti, dovrete ottenere un panetto morbido, omogeneo ed elastico (se necessario aggiungete dell’acqua ).
Irrorate con poco olio una ciotola e ponetevi l’impasto a lievitare.
Fate lievitare l’impasto fino al raddoppio del volume iniziale, occorrono almeno 2 ore.
A questo punto prendete l’impasto e, senza sgonfiarlo, dividetelo in 6 parti uguali, formate delle palline e fatele lievitare in una teglia rivestita di carta forno fino al raddoppio.
Mescolate un cucchiaino di malto con poco latte di soia fino a quando il malto si scioglierà; spennellate la superficie dei panini con il malto e il latte di soia e decorate con i semi di sesamo; quindi cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti, o fino a doratura.
Fate raffreddare su una gratella.
Preparate i burger: versate sulla soia dell’acqua bollente e lasciate riposare 10 minuti, a questo punto strizzatela bene eliminando l’acqua in eccesso e tenetela da parte.
Tagliate la zucca a cubetti e cuocetela a vapore per circa 10-15 minuti, o finché è morbida, quindi schiacciatela con una forchetta e salatela leggermente.
Tagliate finemente gli scalogni e il sedano e fateli soffriggere in una padella antiaderente con l’olio e l’aglio.
Dopo qualche minuto eliminate l’aglio, aggiungete la soia e il concentrato di pomodoro diluito in qualche cucchiaio di acqua.
Fate insaporire la soia e proseguite la cottura per circa 5-10 minuti a fuoco basso. Regolate di sale e pepe e condite con le spezie che preferite.
Mescolate la soia cotta con la zucca e frullate i ¾ del composto; mescolate e, se necessario, aggiungete pangrattato o farina di ceci per rendere il composto omogeneo e facile da lavorare.
Formate 6 burger e cuoceteli in padella con un filo di olio o nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, girandoli a metà cottura.
Assemblate i panini con qualche foglia di lattuga, ketchup e maionese vegan a piacere e i burger di soia e zucca.