Banana bread vegan al cioccolato


INGREDIENTI
250 g di polpa di banane (peso al netto degli scarti)
150 g di latte di soia (senza zuccheri aggiunti)
150 g di farina 0
50 g di farina di grano saraceno
20 g di cacao amaro
30 g di amido di mais
100 g di zucchero di canna
60 g di olio di semi di girasole
50 g di cioccolato fondente
50 g di frutta secca mista (mandorle, noci, nocciole )
2 cucchiaini di cremor tartaro
1/2 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiai di succo di limone

PREPARAZIONE
Schiacciate le banane con una forchetta e irroratele con un cucchiaio di succo di limone.
Aggiungete lo zucchero e mescolate con una frusta, quindi aggiungete anche l'olio e il latte di soia.
Unite anche le farine setacciate con l'amido e il cacao.
Aggiungete al composto la frutta secca e il cioccolato tritati grossolanamente, lasciando da parte un cucchiaio per la decorazione.
Infine incorporate il cremor tartaro e il bicarbonato, aggiungendo su quest'ultimo un cucchiaio di succo di limone.
Trasferite l'impasto in uno stampo da plum cake rivestito di carta forno, aggiungete in superficie il cioccolato e la frutta secca rimasti e cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 45-50 minuti, fino a quando sarà cotto e asciutto; controllate la cottura con la prova stecchino.